- Homepage Aritreviso

Vai ai contenuti

Menu principale:

Menù


Esercitazione di Protezione Civile Neiflex 2018

Il Dipartimento di P.C. grazie  a fondi messi a disposizione della Comunità Europea, ha organizzato  un’esercitazione di P.C. sulla gestione del rischio idraulico, denominata  “NEIFLEX”, coinvolgendo anche stati esteri, quali: Francia, Russia Europea,  Austria, Slovenia, Croazia ecc. oltre ad una piccola parte della Regione Friuli  Venezia Giulia, ove è stata allocata la DICOMAC (Palmanova –  UD).-
L’esercitazione è partita il  giorno 05 giugno e conclusa il giorno 09 successivo.-
L’ARI, ha eseguito  comunicazioni radio da CCS a COREM; da CCS a DICOMAC e CCS a COREM e viceversa,  oltre al sistema ATV.-
ARI TV, Il giorno 07 e 08  giugno ha mantenuto i collegamenti verso le direttrici sopra indicate, mentre il  giorno 08 è stata inglobata anche la trasmissione in ATV dalle Warking area ai  CCS sino ad arrivare al COREM, con unica regia video allocata preso la  Prefettura di Venezia.-
Le sezioni aderenti e  interessate l’esercitazione, giacchè ricadente fra le provincie di Treviso e  Venezia, sono state:
·          Sezione di  Venezia.-
·          Sezione di  Treviso.-
·          Sezione di Montebelluna  (TV).-
·          Sezione di Vittorio Veneto  (TV).-
Tale scenario ha visto  coinvolti 30 volontari fra donne e uomini ARI complessivamente nelle due  giornate. Impegnati per le comunicazioni radio e trasmissioni ATV. Giova  rappresentare che le trasmissioni in ATV sono state eseguite con apparecchiature  pressoché auto costruite come da Ham Spirit, peraltro sobbarcandosi in proprio  le spese di vitto e trasporto avvenuto con mezzi propri e sotto al diluvio che  ha caratterizzato la mattinata del giorno otto.-
 
Torna ai contenuti | Torna al menu